Il nostro impegno RSI

 

Pixika ha sempre agito per lo sviluppo sostenibile e l’etica.

Non abbiamo aspettato che la coscienza collettiva prendesse consapevolezza dei problemi prima di adottare un atteggiamento responsabile nella gestione degli acquisti, della supply chain e delle risorse umane

Ci occupiamo quotidianamente e sin dall’inizio:

  • Tramite procedure ambientali con prodotti costituiti in parte con plastica riciclata, materiale riciclabile e riciclando i nostri rifiuti,
  • Scegliamo i nostri subappaltatori con la massima cura, dando priorità ai produttori che soddisfano i requisiti etici fondamentali,
  • La nostra logistica ha sede in Francia per ridurre al minimo l’impronta di carbonio e garantire il rispetto degli standard,
  • In Francia, personalizziamo presso l’unico stampatore certificato che è membro della Federazione Francese,
  • Combattiamo l’obsolescenza con prodotti di qualità,
  • Siamo membri in tutta Europa delle eco-organizzazioni incaricate di finanziare le catene di riciclaggio,
  • Disponiamo di ottime pratiche in materia di risorse umane (parità di genere, telelavoro, valorizzando  dell’equilibrio tra lavoro e vita privata, ecc.)
  • Rispettiamo i regolamenti europei con il massimo rigore.

 

Questi principi fondanti fanno parte del DNA di Pixika e costituiscono l’identità stessa dell’azienda. Siamo sinceramente impegnati in questo approccio, che ci sembra ovvio ma soprattutto vitale.

La posta in gioco è molto alta perché si tratta soprattutto di preservare ciò che ci sta più a cuore, il nostro Pianeta.

Ci assumiamo le nostre responsabilità di produttori/importatori ed è per questo che abbiamo deciso di rafforzare il nostro impegno collettivo integrando il programma Global Compact dell’ONU per proseguire la nostra azione con l’impegno di un’organizzazione globale i cui principali obiettivi sono il benessere delle popolazioni e la salvaguardia dell’ambiente.

Il nostro impegno ambientale:

Selezioniamo i nostri fornitori con la massima cura e privilegiamo i produttori eco-responsabili. Sviluppiamo e selezioniamo prodotti e imballaggi sostenibili.

Il nostro metodo di garanzia della qualità, uno dei più efficaci nel settore, è in vigore sin dalla creazione dell’azienda: vieta tutti i prodotti che non rispettano scrupolosamente le norme legali e ambientali. Privilegiando le aziende con un proprio approccio ambientale.

Richiediamo ai nostri produttori:

– che siano conformi alle norme ambientali applicabili nel paese in cui operano,

– di stabilire regole per garantire la manipolazione, la circolazione, lo stoccaggio, lo smaltimento, il riciclaggio o la gestione dei materiali in condizioni di sicurezza e gli scarichi di acqua

– evitare l’inquinamento dell’ambiente locale prevenendo fuoriuscite e scarichi accidentali,

– cercando di migliorare costantemente le loro prestazioni ambientali, fissando obiettivi ambientali e varando piani d’azione.

Dalla loro creazione, siamo affiliati alle organizzazioni ecologiche europee incaricate di finanziare il riciclaggio e il trattamento dei rifiuti elettronici.

I nostri 4 principali vettori sono impegnati in una politica attiva di riduzione o addirittura neutralizzazione delle loro emissioni di carbonio.

Ottimizziamo il confezionamento dei nostri prodotti per ridurne il volume e limitare il sub-packaging.

Stampiamo i nostri cataloghi e documenti commerciali su carta riciclata al 100% con una scelta di stampanti conformi alle specifiche Imprim¹Vert, garantendo il nostro impegno per l’ambiente.

Pixika ha siglato accordi con tutti questi principali partner che vietano l’uso di determinate sostanze dannose per l’ambiente e la salute dei dipendenti, ben oltre quanto previsto dalla legge.

 

Il nostro impegno etico

Entro il 2020, tutti i nostri prodotti saranno prodotti da subappaltatori che soddisfano i requisiti delle bilance BSCI, SEDEX, SMETA o WCA.

Non includeremo più i produttori che non soddisferanno i requisiti più severi in termini di gestione delle risorse umane e impegno sociale.

Non ci siamo mai trovati ad utilizzare il lavoro forzato, lavoro carcerario, lavoro pericoloso, lavoro clandestino e/o lavoro minorile al di sotto dei 16 anni, sapendo che questo limite di età è più severo di quello imposto dalla Convenzione OIL C138.

Richiediamo ai nostri fornitori di rinnovare il loro impegno a rispettare rigorosamente questi obblighi e a farli rispettare rigorosamente dai propri subappaltatori.

Rispettiamo tutte le leggi e i regolamenti in vigore e le regole di condotta previste dalle Convenzioni fondamentali dell’OIL: C87 e C98 sulla libertà di associazione, C29 e C105 sull’abolizione del lavoro forzato, C111 e C100 sull’uguaglianza e, infine, C138 e C182 sul lavoro minorile.

Accettiamo ogni forma di audit o controllo sul rispetto di questo impegno e incoraggiamo i nostri clienti a far eseguire audit sociali da parte di terzi autorizzati.

 

Il nostro impegno sociale

Non intraprendiamo o sosteniamo atti di discriminazione in materia di assunzione, retribuzione, accesso alla formazione, promozione, licenziamento o pensionamento per motivi di razza, casta, origine nazionale, religione, disabilità, sesso, orientamento sessuale, coinvolgimento sindacale, appartenenza politica o età.

Rispettiamo il diritto dei nostri dipendenti di aderire ai sindacati di loro scelta, nonché il loro diritto alla contrattazione collettiva.

I nostri partner non devono utilizzare il lavoro in nero o pericoloso: devono rispettare le leggi e i regolamenti in materia di salute e sicurezza, orari di lavoro, salari, divieto di pratiche disciplinari, ecc. in vigore nel paese in cui i prodotti sono fabbricati.

Il nostro obiettivo:

Il nostro obiettivo è quello di offrirvi la migliore offerta dedicata alle aziende che vogliono fare acquisti eco-responsabili.

Continuiamo ad impegnarci nei confronti dei nostri clienti, fornitori e dipendenti e siamo determinati a fare tutto il possibile per soddisfare i requisiti sociali e ambientali che i nostri clienti si aspettano.

Nei prossimi mesi, accelereremo lo sviluppo di prodotti ecologici concentrandoci su materiali naturali (gamma legno con il marchio FSC), biomateriali (amido di mais) o prodotti riciclati (plastica PET) o riciclabili (riciclaggio della paglia di plastica).

Ci impegniamo in modo responsabile, ecologico e sociale per un mondo migliore

Grégory PACAULT, Direttore marketing di PIXIKA